indicizzazione

5 domande sulla SEO

5 domande sulla SEO

L’argomento SEO è molto più ampio di quello che si può pensare e non è sempre facile rispondere a tutte le domande sulla SEO che ci vengono in mente. Come ogni campo del web marketing, il posizionamento di un sito web richiede un costante studio e aggiornamento, oltre che molta pratica. Oggi abbiamo voluto provare a racchiudere in un articolo 5 domande sulla SEO che spesso ci fanno i nostri clienti, con relative risposte.

1. Se il mio è un sito piccolo, può comunque avere una buona indicizzazione sui motori di ricerca?

La risposta è sì. Google non posiziona più in alto i siti in base alla loro grandezza. Nel caso specifico di un sito piccolo sarà necessario aggiornarlo in modo costante pubblicando articoli interessanti, con contenuti specifici e connessi all’argomento principale.

2. Come può un sito che è online da tanto tempo mantenere un buon posizionamento?

Per mantenere un buon posizionamento dopo tanto tempo che un sito è online, basta aggiornarlo con articoli e pagine nuovi, e mantenerlo al passo con i tempi e con la richiesta degli utenti, modificando il design e migliorando la user experience.

3. I social media come Facebook e Instagram influenzano il posizionamento?

Al momento i social non sono inclusi tra i fattori del posizionamento presenti nell’algoritmo. Tuttavia le pagine social possono portare nuove visite al sito, e le visite sono un fattore che aiuta il posizionamento.

Agenzia Seo Toscana

4. Perché le pagine non hanno sempre lo stesso posizionamento?

Google nel tempo acquisisce informazioni sulle pagine e in base le posiziona tra i risultati di ricerca. In più l’algoritmo dei motori di ricerca cambia in continuazione, e continuerà a cambiare, e uno di questi cambiamenti potrebbe penalizzare il posizionamento di alcune pagine del tuo sito.

5. Come faccio a sapere se il mio sito è stato penalizzato da un aggiornamento dell’algoritmo?

Google rilascia aggiornamenti all’algoritmo molto spesso, e se questi possono avere un impatto notevole sul posizionamento, viene fatto un annuncio. In generale non è sempre possibile determinare se il proprio sito è stato penalizzato da un algoritmo, ma in caso lo fosse, basterà lavorare sui contenuti in quanto Google cerca sempre di migliorare l’indicizzazione.

Queste sono solo 5 delle domande sulla SEO che spesso ci pongono. Avete altre domande o incertezze? Siamo a vostra disposizione!

Posted by admin in News
Indicizzazione siti Toscana

Indicizzazione siti Toscana

Indicizzazione siti Toscana

In questo articolo parleremo di come possa essere importante indicizzare correttamente un sito web sui motori di ricerca. Hai un azienda e vuoi che il tuo sito appaia tra i risultati di ricerca su Google?

WD Web Design è un’azienda che da oltre 20 anni si è specializzata nel campo web, grafica e seo. I nostri specialisti sono in grado di impostare correttamente il tuo sito web, in modo tale da essere accessibile per i motori di ricerca che, scansionano la pagina, ne analizzano il contenuto e lo inseriscono tra i risultati di ricerca.

Indicizzazione siti Toscana

Cosa significa indicizzare?

Con indicizzazione sui motori di ricerca si intende la capacità di rendere visibile un sito web o un blog tra i risultati che restituisce un motore di ricerca.

Dopo di questo ti devi preoccupare della sua ottimizzazione e del suo posizionamento, per tutte quante le keyword correlate al tuo business.

Questo è un processo che richiede mesi e anni prima di portare i frutti sperati. Quindi non demoralizzarti se non riscontri dei risultati immediati!

I motori di ricerca come Google utilizzano dei software chiamati crawler. Il più famoso si chiama Googlebot. Questi software effettuano una scansione di tutti i contenuti pubblicati su internet seguendo i link presenti sulle pagine. Ad uno ad uno, prendono nota di tutte le modifiche ai contenuti esistenti.

La scansione è seguita dal processo di indicizzazione su Google, durante il quale le pagine che sono ritenute di qualità vengono inserite nell’ indice Google. Esse sono quindi considerate dall’ algoritmo nell’ elaborazione della lista di risultati per la pagina SERP.

Google non garantisce l’indicizzazione. Oltre alla creazione di contenuti di qualità, per far sì di riuscire ad indicizzare un sito nel modo più veloce possibile, è però fondamentale assicurarsi che i crawler abbiano accesso alle tue pagine.

Ecco dunque perché rivolgersi a Wd Web Design un’agenzia che si occupa di indicizzazione dei siti in Toscana. Non dovrai più preoccuparti della gestione della tua comunicazione aziendale, e riuscirai ad emergere nel settore di tua competenza. Contattaci per studiare insieme una strategia vincente per il tuo business.

 

Posted by admin in News