SEO e blog

Seo e blog sono due concetti strettamente correlati. Gestire un blog sul proprio sito web è un ottimo modo per attirare nuovi clienti grazie a contenuti interessanti e keywords indicizzate.

Il lavoro di posizionamento di un sito web in maniera organica, ovvero in modo che appaia naturalmente tra i primi risultati di ricerca, è lungo e costante. Richiede diversi metodi e tattiche onsite e offsite, interni ed esterni al sito. Tra quelli onsite, troviamo accorgimenti e ottimizzazioni interni o esterni alla pagina da posizionare. Il blog è un ottimo modo per posizionare il sito aziendale, sotto diversi aspetti. Tuttavia, se ogni singolo articolo non viene ottimizzato in ottica Seo, il blog potrebbe non fare bene il suo dovere.

Ottimizzare la Seo del blog

Seo e blog
Yoast Seo di WordPress

Quando si parla di Seo di un articolo di un blog, le parole chiave sono lo strumento più importante. Queste rappresentano i termini di ricerca degli utenti su Google e aiutano i motori di ricerca a capire quale pagina/articolo posizionare in alto. Tuttavia le parole chiave non sono tutto quando si parla di ottimizzare il blog. Ecco altri fattori da prendere in considerazione.

Titolo e sottotitoli

È fondamentale che il titolo dell’articolo contenga la parola chiave che intendete indicizzare. Riguardo i sottotitoli, i famosi h2, h3, h4, ecc, almeno uno deve contenere la keyword.

URL

Gli URL degli articoli devono essere chiari e brevi, ma soprattutto contenere la parola chiave.

Utilizzo della keyword all’interno del testo

La parola chiave dovrebbe essere utilizzata una volta ogni 100 parole, in modo naturale e contestualizzato. Inoltre, è importante inserirla nella prima frase dell’articolo, o almeno nel primo paragrafo.

Un utilizzo casuale della parole chiave all’interno del testo non piace ai motori di ricerca e inoltre penalizza la qualità del contenuto. Utilizza anche varianti della keyword per variare un po’.

Lunghezza dell’articolo

Il plugin Seo per eccellenza di WordPress pone la lunghezza minima dell’articolo a 300 parole. In realtà la lunghezza non conta molto a livello di indicizzazione, se non per il fatto che un contenuto più lungo spesso è anche più completo e di qualità.

Ottimizzazione delle immagini

Le immagini che inserite all’interno dell’articolo devono avere l’attributo ALT TEXT, o testo alternativo, nel quale inserire le parole chiave. In sostanza l’alt text è il testo che visualizzano i motori di ricerca e che mostrano all’utente in caso l’immagine non venga caricata correttamente dal browser.

Link interni ed esterni

All’interno dell’articolo è opportuno inserire collegamenti ad altri articoli del blog purché correlati all’argomento, ma anche a siti e articoli esterni.

Ancora dubbi su come ottimizzare il tuo blog in ottica Seo? Contattaci!